XXX Convegno di Ricerche Templari

Sabato 8 e domenica 9 settembre 2012, la L.A.R.T.I. ha festeggiato il suo trentesimo anno di attività con il consueto convegno di ricerche, svoltosi quest’anno al Palazzo del Turismo di  Cesenatico e perfettamente organizzato dal consigliere Francesco Scaramuzzo.

Per l’occasione è stata invitata la dottoressa Simonetta Cerrini che sabato mattina, in anteprima nazionale, ha presentato il suo ultimo libro L’Apocalisse dei Templari, uscito ai primi di settembre per Mondadori. Nella stessa mattinata, dopo i saluti da parte dell’Amministrazione Comunale di Cesenatico, sono state lette due relazioni: quella della presidente Loredana Imperio, che ha approfondito la figura del secondo maestro del Tempio, Robert de Craon, e quella del segretario Enzo Valentini, che ha presentato una panoramica sulla flotta e sui trasporti marittimi del Tempio. Ha concluso la mattinata, come già anticipato, l’intervento della dottoressa Cerrini.

MZ1U0050La dottoressa Simonetta Cerrini durante il suo intervento (© V. Franchi).

Il pomeriggio è stato impiegato, quest’anno, nella visita ad alcuni luoghi della Ravenna medievale. Per la prima volta, in un convegno L.A.R.T.I., per lo spostamento è stato utilizzato il treno, cosa che ha permesso ai soci di continuare durante il breve viaggio le conversazioni e gli scambi di idee iniziati nella mattinata. Dopo la visita alla Tomba di Dante, alla Cripta Rasponi ed ai Giardini Pensili, il percorso di visita si è concluso alla chiesa di San Giovanni Evangelista, dove è stato possibile ammirare i preziosi mosaici che raccontano la spedizione crociata del 1204 contro Costantinopoli.

MZ1U0163Davanti alla chiesa di San Giovanni Evangelista a Ravenna (© V. Franchi).

La seconda sessione del convegno si è aperta, domenica mattina, con la lettura delle relazioni di Sergio Sammarco, che ha parlato dei rapporti fra templari ed arabi; Fabio Serafini, con un intervento sulle inesattezze scritte a proposito dell’Ordine; Anna Maria Caroti, con una interessante rassegna dell’epica medievale con i templari come protagonisti. Per motivi familiari Vito Ricci non è potuto essere presente e per questo motivo le sue relazioni, sulla presenza templare a Ruvo di Puglia e sui maestri provinciali del Tempio nel Mezzogiorno d’Italia, sono state lette rispettivamente da Stefano Guglielmi e da Mauro Rocca. 

xxx convegnoLa consueta foto finale dei  Soci (© M. Rocca).

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...